AMBIENTE

Abitare nel nuovo quartiere MONETA significa vivere a stretto contatto con il verde in una realtà progettata nel rispetto dell’ambiente e orientata verso uno sviluppo sostenibile.

Gli edifici sono in classe energetica A. Il nuovo complesso è dotato di isolamento termo-acustico ad alta prestazione e bassi consumi, oltre che di una serie di accorgimenti volti ad ottimizzare le prestazioni energetiche: geotermia con pompa di calore, riscaldamento a pavimento, sistemi di oscuramento e illuminazione pubblica a led, permettono di limitare i consumi, risparmiando e riducendo l’impatto ambientale.

A tutto questo si unisce la realizzazione di oltre 3.000 mq di verde pubblico, la piantumazione di circa 230 nuovi alberi, la realizzazione di piste ciclabili e l’incentivazione di una mobilità sostenibile, l’utilizzo dell’energia in modo intelligente attraverso dotazioni di smart lighting e un sistema di gestione dell’irrigazione legato alla reale condizione igrometrica dei terreni.

Abitando a MONETA, immersi in un ambiente verde e tecnologico, si potrà godere di ampi spazi, servizi di vicinato e occasioni di incontro, riducendo i costi del vivere odierno. Aiuto reciproco, rapporti di buon vicinato, gruppi d’acquisto e migliore organizzazione e gestione, perché condivisa, delle situazioni di vita quotidiane, sono gli ingredienti che caratterizzano un progetto come Moneta e che consentono, a chi ne fa parte, di sperimentare uno stile di vita sostenibile a 360°.





ARCHITETTURA

Il quartiere MONETA costituisce una ulteriorne applicazione del progetto di ricerca promosso da Cassa Depositi e Prestiti, InvestiRE Sgr e Fondazione Housing Sociale che ha visto la realizzazione di un primo quartiere di Smart Living a Milano: REDO (www.redomilano.it).

A Moneta è stata posta particolare attenzione nel disegno della planimetria del piano terra per ospitare funzioni al servizio della residenza e del contesto circostante. Il progetto prevede uno sviluppo longitudinale, a pettine, che struttura un comparto edilizio permeabile.

Il progetto si è concentrato sulla regolarità dei corpi e dei volumi, sul collegamento e sulla fruibilità trasversale tra gli edifici a piano terra, sulla diversità delle funzioni negli spazi aperti (aree gioco, verde, fitness), sulla riqualificazione dell’asse stradale di via Moneta e sullo studio dell’involucro esterno per minimizzarne l’impatto e consentirne un perfetto inserimento nel contesto urbano.

La dimensione prevalente del progetto architettonico coincide non solo con la definizione di spazi di relazione, che valorizzano

la dimensione sociale e collaborativa del modello di abitare, ma anche con una ricerca tipologica sull’alloggio, rinnovata a partire dall’assunzione di due criteri-guida fondamentali: l’ottimizzazione e la flessibilità degli spazi abitativi.

Questi due aspetti consentono di disporre di tipologie di appartamenti capaci di soddisfare le varie esigenze dell’abitare contemporaneo e, grazie ad una flessibilità distributiva degli spazi interni, adattare l’alloggio alle esigenze della famiglia nel tempo.





TECNOLOGIA

MONETA è un quartiere ad alta connettività nel quale la tecnologia è al servizio dell’abitare. La fibra ottica, il Wi-fi free, le social community, la videosorveglianza, sono solo alcune delle dotazioni presenti nel quartiere, pensate e progettate per assolvere in tempo reale ad ogni esigenza.

La fibra ottica super veloce è l’infrastruttura portante dei principali servizi digitali. Grazie alla banda larga di nuova generazione la fibra ottica arriverà sino alle abitazioni per guardare film e controllare da remoto molte funzioni della casa.

Grazie alla partnership con A2A in tutte le aree comuni saranno forniti il free wifi e il sistema di videosorveglianza. Inoltre grazie alla App di quartiere sarà possibile monitorare la qualità Grazie alla partnership con A2A in tutte le aree comuni saranno forniti il free wifi e il sistema di videosorveglianza. Inoltre grazie alla App di quartiere sarà possibile monitorare la qualità

dell'aria, controllare i consumi, organizzare un evento o prenotare una sala comune e molto altro.



COMMUNITY

MONETA è pensato e progettato per essere vivo, per creare occasioni di incontro, per accrescere le relazioni. Per questo il quartiere è arricchito da spazi comuni dove proporre e svolgere attività, ampliando il proprio ambiente domestico.

Il vicinato diventa così opportunità di scambio, condivisione e aiuto reciproco, grazie a locali e dotazioni a suo uso. Gli abitanti saranno così guidati nella costruzione di una comunità coesa e nella definizione delle funzioni e degli utilizzi degli spazi comuni, attraverso un percorso accompagnato da esperti.

Il nuovo quartiere diventa luogo di socialità, di relazioni di prossimità e di creazione di legami, in spazi pensati per accogliere e permettere l’interazione anche tra chi non ha l’opportunità di vivere a Moneta. Il quartiere, attraverso una sapiente calibrazione di spazi e funzioni, si apre al suo intorno e si pone in stretta sinergia con il contesto con cui si confronta e si connette, così che il parco pubblico urbano diventa una sua estensione, accrescendo la dimensione dell’incontro.

Al centro del progetto ci sono gli abitanti che, accompagnati da un gestore sociale, sperimenteranno un percorso condiviso per la creazione di un gruppo aperto e collaborativo.

I residenti avranno a disposizione spazi comuni e servizi capaci di rendere più facile la quotidianità e di creare un ambiente socialmente vivace.
A contraddistinguere Moneta è il nuovo servizio abitativo costituito dal co-living, una struttura residenziale innovativa che ha l’obiettivo di favorire ulteriormente l’aspetto aggregativo e comunitario. Si tratta di un’ampia unità abitativa composta da spazi privati indipendenti, raggruppati attorno a spazi comuni. Chi sceglie la vita in co-living, può condividere spazi di vita quotidiani, come il salotto e la cucina, mantenendo allo stesso tempo una dimensione di privacy e di intimità.